Calcio

Scontri dopo la partita Barletta – Altamura: per cinque tifosi scatta il Daspo

martedì 5 aprile 2016
La decisione è stata presa dal questore di Bari e riguardano cinque tifosi biancorossi a cui è vietato entrare negli stadi per tre anni.

Per i prossimi tre anni i cinque tifosi del Barletta calcio che nel marzo scorso furono protagonisti dei tafferugli subito dopo la partita tra Barletta e Altamura, non potranno frequentare i luoghi in cui si svolgono manifestazioni sportive perché raggiunti dal Daspo ovvero il divieto di accedere alle manifestazioni sportive.

I provvedimenti sono stati emessi dal questore di Bari e notificati prima dell’ultima gara giocata dal Barletta la scorsa domenica contro l’Hellas Taranto. Nei prossimi giorni,  saranno emessi altri a carico di altri tifosi barlettani e dell’Altamura, denunciati in stato di libertà i quali sono stati identificati grazie alle immagini della polizia scientifica.

(immagine di repertorio)

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
21/09/2016
 Finisce a reti inviolate il match al "Liberati" di Terni. Contento il ...
Calcio
19/09/2016
Mister Stellone annuncia la formazione che disputerà la gara contro la Ternana ...
Calcio
16/09/2016
I biancorossi agguantano il vantaggio allo scadere del secondo tempo con un calcio di ...
Calcio
16/09/2016
Il primo appuntamento per l’allenamento si terrà lunedì alle ore ...