Cultura

Riapre il polo museale di Trani

martedì 19 aprile 2016
L’inaugurazione si terrà giovedì prossimo. Nella mattinata la cerimonia per le autorità, nel pomeriggio ingresso al pubblico.

Per il Polo Museale di Trani è arrivato il momento tanto atteso p arrivato: giovedì sarà inaugurato e potrà accogliere curiosi e amanti dell’arte.  Saranno visitabili  tutte le tre altre aree del museo: il “Museo della macchina per scrivere”, diviso in cinque sezioni -  “la storia e l’evoluzione della scrittura meccanica”, una dedicata alle “portatili”, una alle “macchine speciali Braille e Steno”, una sezione interamente dedicata alla produzione “Olivetti” prima e storica azienda italiana del settore e per finire un’area dedicata alle “Toys”, macchine per scrivere giocattolo; il “Museo Diocesano” con una sezione dedicata al “Tesoro Capitolare della Cattedrale”, una sezione destinata al “Lapidario” e un’area che custodisce la collezione archeologica  “Lillo – Rapisardi”; il “Museo di storia ebraica” contenuto all’interno della Sinagoga Scolagrande, conosciuta anche come Sant’Anna.

La cura dei dettagli, la nuova veste grafica di tutto il materiale informativo a opera di Michele Giannotti e le attenzioni che saranno riservate a ospiti e visitatori, rappresentano i punti di forza della  struttura che intende diventare un punto di riferimento per tutto il territorio e far riconquistare alla città di Trani un ruolo centrale nel panorama turistico.

TAG: Trani, polo, museale
Altri articoli di "Cultura"
Cultura
21/03/2017
La nuova formula della musica classica nei teatri di Lecce, ...
Cultura
29/09/2016
 L'iniziativa rientra nel cartellone delle attività creative promosse ...
Cultura
20/09/2016
L’ingresso gratuito al Castello e alla mostra, ...
Cultura
16/09/2016
Il 24 e il 25 settembre è stata prevista l'apertura ...